Campionati nazionali di pesistica, Antonio Bellissimo conquista il podio

Un successo per la sezione giovanile Fiamme ore di Vibo. Ha sollevato 125 kg nello slancio e 108 nell'esercizio a strappo

Ennesimo risultato di prestigio per la sezione giovanile Fiamme oro di Vibo Valentia. L’atleta Antonio Bellissimo ha conquistato la medaglia d’argento nelle finali nazionali juniores di pesistica, svoltisi a Roma, presso il centro sportivo olimpico dell’Esercito. Manifestazione svoltasi sabato 16 e domenica 17 marzo.

Nella finale, riservata ai migliori 6 atleti qualificatisi sul territorio nazionale tramite le fasi regionali, Bellissimo ha sollevato nell’esercizio dello strappo 108 Kg e nello slancio 125 Kg, mentre ha fallito per poco le prove successive con il peso di 130 Kg; una misura che sicuramente potrà raggiungere nel breve periodo, consentendo così all’atleta di partecipare alle finali nazionali assoluti.

Nella finale, riservata ai migliori 6 atleti qualificatisi sul territorio nazionale tramite le fasi regionali, Bellissimo ha sollevato nell’esercizio dello strappo 108 Kg e nello slancio 125 Kg, mentre ha fallito per poco le prove successive con il peso di 130 Kg; una misura che sicuramente potrà raggiungere nel breve periodo, consentendo così all’atleta di partecipare alle finali nazionali assoluti.

Il risultato, per il promettente pesista, va ad aggiungersi ai podi ottenuti nell’edizione 2022 e 2023. Benchè fosse l’unico atleta della sezione Giovanile di Vibo Valentia a partecipare alla finale, il risultato ottenuto da Bellissimo ha contribuito a far conquistare alle Fiamme oro il gradino più alto del podio nella classifica nazionale maschile Juniores.

Il giovane si allena nella palestra della Scuola Allievi Agenti e fa parte della sezione Fiamme oro, costituita il 1° giugno dello scorso anno a Vibo Valentia.

Una nuova dimostrazione della qualità del lavoro che si svolge all’interno della struttura sportiva inaugurata lo scorso anno, sotto la guida del vice sovrintendente della Polizia di Stato Moreno Boer, Atleta olimpionico, tecnico federale di terzo livello, nella consapevolezza del valore delle sezioni giovanili delle Fiamme oro, presidi di legalità sul territorio, che puntano ad affermare tra i giovani i valori dello sport, a partire dalla lealtà, dallo spirito di squadra, dalla solidarietà e dal rispetto delle regole.

Prossimi appuntamenti alla fine di maggio per le finali Under 17, che potrebbero vedere la partecipazione di Carlotta Francesca Torcasio, categoria 76 Kg, Alessandra Castagna, categoria 87 Kg e Christian Boer, categoria 89 Kg, con l’auspicio di poter vedere i nostri portacolori cremisi sul podio.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Interrogatorio di garanzia oggi per i principali indagati nell’inchiesta sulla gestione del Polo culturale
I candidati a sindaco aderiscono e sono pronti a nominare anche un assessore alla partecipazione alla co-governance
In programma un nuovo binario di collegamento diretto tra le linee Metaponto-Reggio Calabria e Cosenza-Sibari

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792