Coltello e coltellate in un Liceo, ferito un 15enne. Sconcerto a Reggio Calabria

Il ragazzo portato subito in ospedale e sottoposto a un intervento chirurgico per bloccare l'emorragia. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Sconcerto per quanto avvenuto nella mattinata di oggi al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci a Reggio Calabria: un ragazzino di 15 anni, frequentante la seconda C, in base alle prime e frammentarie informazioni, è stato accoltellato da un compagno di classe che lo ha colpito al fianco durante le lezioni. Il ragazzo è stato immediatamente portato al Pronto soccorso dov’è stato disposto un intervento chirurgico d’urgenza, forse per fermare l’emorragia.

Docenti e compagni di classe sono rimasti atterriti per quanto accaduto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno bloccato tutta la classe in aula e hanno sentito a lungo i ragazzi. Colloqui anche con docenti, dirigente scolastico e bidelli. I genitori e i parenti della vittima, giunti sul posto impauriti e infuriati, hanno discusso con il compagno autore dell’accoltellamento e con il professore che non si era accorto di nulla ed è anche lui contuso. Contusa anche una bidella. Il 15enne che ha accoltellato il compagno è stato denunciato alla Procura presso il tribunale dei minori.

Docenti e compagni di classe sono rimasti atterriti per quanto accaduto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno bloccato tutta la classe in aula e hanno sentito a lungo i ragazzi. Colloqui anche con docenti, dirigente scolastico e bidelli. I genitori e i parenti della vittima, giunti sul posto impauriti e infuriati, hanno discusso con il compagno autore dell’accoltellamento e con il professore che non si era accorto di nulla ed è anche lui contuso. Contusa anche una bidella. Il 15enne che ha accoltellato il compagno è stato denunciato alla Procura presso il tribunale dei minori.

Secondo quanto trapelato tra i due ragazzini sarebbe scoppiata una lite per futili motivi quando in classe non c’era ancora nessun professore. La rissa tra i due compagni di classe è nata durante l’intervallo tra un’ora e un’altra, quindi quando in classe non c’era alcun professore. Sulla vicenda le indagini sono aperte.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Interrogatorio di garanzia oggi per i principali indagati nell’inchiesta sulla gestione del Polo culturale
I candidati a sindaco aderiscono e sono pronti a nominare anche un assessore alla partecipazione alla co-governance
In programma un nuovo binario di collegamento diretto tra le linee Metaponto-Reggio Calabria e Cosenza-Sibari

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792