Concerto del Coro polifonico “Torrefranca” nel Duomo di San Leoluca

L'evento musicale in programma per martedì prossimo sarà diretto dal maestro Gianfranco Cambareri

Nuovo importante evento musicale promosso martedì prossimo alle 19 nel  Duomo di Santa Maria Maggiore e San Leoluca. L’iniziativa posta in essere come significativo momento in preparazione della Santa Pasqua vede protagonista il Coro Polifonico e l’Ensemble Strumentale del Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia diretto dal Maestro Gianfranco Cambareri. La manifestazione si realizzata nell’ambito delle attività musicali congiunte organizzate dal Conservatorio della città con Ama Calabria e sostenute dal Ministero della Cultura, direzione generale dello spettacolo e dall’assessorato alla cultura della Regione Calabria.

Nell’ambito della produzione della V edizione del progetto Crux Gloria si segnalano in qualità di solisti i Primi Soprani Federica Lacquaniti, Maria Pia Guerrera, i secondi Soprani Chiara Aracri, il Contralto Chiara Zangari, il tenore Francesco Alessio, il basso Cosimo Renda, il violoncellista Gioele Cerra e la pianista Rosangela Longo al basso continuo. Si aggiungono, come ensemble strumentale gli allievi della classe di Prassi Esecutive del Corso di Musica d’Insieme del maestro Giuseppe Arnaboldi, Maria Chiara Smerzi, Davide Gargano ai violini primi, Mirko Marcellini, Michael Manuli ai violini secondi e il contrabbassista Nunzio Crudo.

Nell’ambito della produzione della V edizione del progetto Crux Gloria si segnalano in qualità di solisti i Primi Soprani Federica Lacquaniti, Maria Pia Guerrera, i secondi Soprani Chiara Aracri, il Contralto Chiara Zangari, il tenore Francesco Alessio, il basso Cosimo Renda, il violoncellista Gioele Cerra e la pianista Rosangela Longo al basso continuo. Si aggiungono, come ensemble strumentale gli allievi della classe di Prassi Esecutive del Corso di Musica d’Insieme del maestro Giuseppe Arnaboldi, Maria Chiara Smerzi, Davide Gargano ai violini primi, Mirko Marcellini, Michael Manuli ai violini secondi e il contrabbassista Nunzio Crudo.

A dirigere il Coro Polifonico del Conservatorio Gianfranco Cambareri autorità indiscussa nell’ambito del repertorio sacro. Docente di esercitazioni corali al Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia, il Maestro vanta una ricca esperienza nell’ambito della vocalità corale. Dal 2004 al 2012 canta nel Coro Giovanile Italiano sotto la guida di Kuret, Tabia e Donati. Dal 2002 dirige il Coro Polifonico Dominicus di Soriano Calabro al quale riesce a dare un impulso prettamente polifonico.

 Dal 2004 al 2010 dirige il Coro delle Voci bianche dell’IC di Soriano. Significativi nella sua carriera il secondo posto al IV Concorso Internazionale per cori di voci bianche Il Garda in Coro nel 2007 e il secondo premio al 56° Concorso Polifonico Internazionale Guido d’ Arezzo nel 2008. Presidente dal 2018 della Organizzazione Cori Calabria, è direttore del Coro giovanile calabrese.

Nel corso della serata la formazione del Conservatorio eseguirà all’inizio e fine del concerto rispettivamente Hosanna Filio David e Alleluia: Surrexit Dominus per coro a 4 vv.dd.  del compositore calabrese Ferruccio Messinese musicista apprezzato anche al di là dei confini regionali e 5 cantante tratte dal celebre oratorio Membra Jesu Nostri di Dietrich Buxtehude.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Avrà sede nei locali della guardia medica di Brattirò di Drapia. La struttura è stata inaugurata oggi alla presenza di autorità politiche e responsabili dell’Asp
Il sindaco Vincenzo Pellegrino: non abbiamo ancora certezze sulla natura dell’incendio, ma gli indizi ci fanno pensare che si tratti di un atto doloso
Il sindacato mette in primo piano la piattaforma rivendicativa e chiede un’adeguata rete ospedaliera e investimenti sul personale: assunzioni e formazione

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792