Elezioni europee, scrutinio chiuso in Calabria, comandano Fratelli d’Italia e Forza Italia

Ma il divario tra il partito della premier Giorgia Meloni e quello di Roberto Occhiuto è notevole

Anche in Calabria Fratelli d’Italia si conferma il primo partito. Lo scrutinio delle elezioni europee, che ha registrato un’affluenza alle urne all’incirca del 40% vede il partito di Giorgia Meloni attestarsi al 20,57% con 131.510 voti; segue Forza Italia con 17,98% e 114.974 voti. Terza posizione per il Movimento Cinque Stelle 16,17% e 103.411 voti; segue in quarta posizione il Partito democratico con il 15,91% e 101.713 voti. La Lega invece si ferma al 9,19% con 58.766 voti.
Soddisfacente il risultato incassato in Calabria da Matteo Renzi con il 6,16% 39.210 voti anche se non sono stati sufficienti per ribaltare il voto negativo su scala nazionale. Stati Uniti d’Europa, infatti, come Azione di Calenda non ha superato lo sbarramento del 4%.
Fratelli d’Italia 28,57%
Forza Italia – Noi Moderati 17,98%
Movimento 5 Stelle 16,17%
Partito Democratico 15,91%
Lega 9,19%
Stati Uniti d’Europa 6,16%
Alleanza Verdi Sinistra 5,94%
Azione – Siamo Europei: 4,16%
Pace, Terra E Dignità 1,49%
Libertà 1,16%
Alternativa Popolare 0,79%
Partito Animalista 0,49%

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

L’incontro, organizzato dalla presidente Ketty De Luca, patrocinato da Camera di commercio e Confindustria Vibo ha visto alternarsi imprenditori e docenti universitari
L’operazione portata a termine dai carabinieri del Ros ha colpito in particolare il “locale di Ariola”
Sotto tiro sono finiti esponenti delle cosche operanti nel territorio delle Preserre e nei comuni di Acquaro, Gerocarne, Soriano e Dasà

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792