Festa a Riace: Mimmo Lucano è il nuovo sindaco

Trionfa alle elezioni Europee. Alle Amministrative ha battuto il sindaco uscente Antonio Trifoli, che di fatto l’aveva detronizzato cinque anni fa e il già vicesindaco Franco Salerno

Sono lacrime di gioia quelle di Mimmo Lucano che è stato rieletto sindaco della sua Riace, comune della Locride che negli anni è diventato simbolo per l’accoglienza dei migranti. A distanza di più di cinque anni dall’inizio dei suoi guai giudiziari, il voto lo ha premiato: ha avuto la meglio sul sindaco uscente Antonio Trifoli (che lo aveva battuto cinque anni fa) e sul già vicesindaco Franco Salerno. Ma è doppia vittoria per Lucano che è stato eletto anche all’Europarlamento con Alleanza Verdi-Sinistra con oltre 150 mila preferenze.

Alle comunali ha trionfato con il 46,31 per cento e ha superato Francesco Salerno (34,94 per cento) e il primo cittadino uscente Antonio Trifoli (18,74 per cento).
Di recente era stato scagionato dalle accuse a suo carico nell’ambito del processo “Xenia”, nel quale era stato imputato per presunte irregolarità proprio nella gestione dei migranti.

Alle comunali ha trionfato con il 46,31 per cento e ha superato Francesco Salerno (34,94 per cento) e il primo cittadino uscente Antonio Trifoli (18,74 per cento).
Di recente era stato scagionato dalle accuse a suo carico nell’ambito del processo “Xenia”, nel quale era stato imputato per presunte irregolarità proprio nella gestione dei migranti.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

L’incontro, organizzato dalla presidente Ketty De Luca, patrocinato da Camera di commercio e Confindustria Vibo ha visto alternarsi imprenditori e docenti universitari
L’operazione portata a termine dai carabinieri del Ros ha colpito in particolare il “locale di Ariola”
Sotto tiro sono finiti esponenti delle cosche operanti nel territorio delle Preserre e nei comuni di Acquaro, Gerocarne, Soriano e Dasà

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792