Paura sull’A2, il presidente Occhiuto e componenti del suo staff coinvolti in un incidente

Il mezzo avrebbe perso aderenza sull'asfalto ed è andato a schiantarsi contro un muretto laterale della carreggiata. Il governatore ha riportato una contusione ad una spalla. La segretaria particolare subito in sala operatoria al Pugliese per una emorragia cerebrale

Impegni istituzionali e politici in questi giorni stanno mettendo a dura prova il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto e tutto il suo apparato politico e istituzionale. Un carico di lavoro che oggi, purtroppo, poteva costargli caro. Il governatore, infatti, è stato coinvolto direttamente in un incidente stradale verificatosi nel pomeriggio sull’A2, circa 5 chilometri prima dello svincolo per Lamezia.

A bordo dell’auto sulla quale viaggiava Occhiuto c’erano anche, il figlio, la segretaria particolare, un componente dello staff e l’autista. La vettura, secondo quanto si è appreso, avrebbe perso aderenza finendo contro un muretto che delimita la sede stradale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, 118 ed elisoccorso. Occhiuto, che si trovava a Reggio Calabria, era diretto a Cosenza per partecipare al congresso provinciale. In questo momento il presidente e il suo staff si trovano sotto osservazione all’ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro. I passeggeri hanno riportato delle contusioni; il presidente in particolare ha riportato un trauma ad una spalla, mentre la sua segretaria Veronica Rigoni ha riportato un trauma cranico con emorragia cerebrale e in questo momento si trova in sala operatoria nel reparto di Neurochirurgia

A bordo dell’auto sulla quale viaggiava Occhiuto c’erano anche, il figlio, la segretaria particolare, un componente dello staff e l’autista. La vettura, secondo quanto si è appreso, avrebbe perso aderenza finendo contro un muretto che delimita la sede stradale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, 118 ed elisoccorso. Occhiuto, che si trovava a Reggio Calabria, era diretto a Cosenza per partecipare al congresso provinciale. In questo momento il presidente e il suo staff si trovano sotto osservazione all’ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro. I passeggeri hanno riportato delle contusioni; il presidente in particolare ha riportato un trauma ad una spalla, mentre la sua segretaria Veronica Rigoni ha riportato un trauma cranico con emorragia cerebrale e in questo momento si trova in sala operatoria nel reparto di Neurochirurgia

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Interrogatorio di garanzia oggi per i principali indagati nell’inchiesta sulla gestione del Polo culturale
I candidati a sindaco aderiscono e sono pronti a nominare anche un assessore alla partecipazione alla co-governance
In programma un nuovo binario di collegamento diretto tra le linee Metaponto-Reggio Calabria e Cosenza-Sibari

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792