San Costantino di Briatico festeggia il primo anniversario della dedicazione della Chiesa

In programma celebrazioni religiose ed eventi culturali tra cui la presentazione del libro fotografico "Immagini di rinascita" e un concerto di musica sacra

Un anno fa le mani del vescovo Attilio Nostro ungevano, dopo la posa della pietra, il bellissimo altare policromo nel rito di Dedicazione della Chiesa Parrocchiale di San Costantino di Briatico, dove dal 3 febbraio 2020 le funzioni si erano interrotte per il restauro.

La comunità per celebrare la ricorrenza del primo anniversario della Dedicazione, realizzerà, a partire da sabato 20 aprile, una serie di eventi pomeridiani che si svolgeranno nei locali della Chiesa.

La comunità per celebrare la ricorrenza del primo anniversario della Dedicazione, realizzerà, a partire da sabato 20 aprile, una serie di eventi pomeridiani che si svolgeranno nei locali della Chiesa.

Il 20 aprile, alle ore 18.30, con la presentazione del libro fotografico “Immagini di rinascita. Storia visiva della ristrutturazione della Chiesa di San Costantino di Briatico”, realizzato da Domenico Garrì e Anthony Ferraro, si avrà modo di seguire e comprendere la ristrutturazione in ogni suo aspetto. A moderare Concetta Silvia Patrizia Marzano, che guiderà il pubblico attraverso le immagini e le storie di rinascita legate alla chiesa.

Domenica 21 aprile, alle ore 18.30, si terrà un concerto di musica sacra del XIV e XV secolo. Maria Lisa Geyer (voce), Riccardo Parravicini (organo portativo) e Cristiano Brunella (fidula) eseguiranno brani dei compositori Leonel Power, Gilles Binchois, John Dunstable, Gullaume Dufay e Petrus Hedus.

Infine, lunedì 22 aprile, alle ore 18.30, la comunità si riunirà per celebrare la Messa solenne nel primo anniversario della Dedicazione della Chiesa.
Un evento che rappresenta un’occasione per conoscere territorio, tradizione, arte e fede, a cui tutti sono invitati a partecipare.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Avrà sede nei locali della guardia medica di Brattirò di Drapia. La struttura è stata inaugurata oggi alla presenza di autorità politiche e responsabili dell’Asp
Il sindaco Vincenzo Pellegrino: non abbiamo ancora certezze sulla natura dell’incendio, ma gli indizi ci fanno pensare che si tratti di un atto doloso
Il sindacato mette in primo piano la piattaforma rivendicativa e chiede un’adeguata rete ospedaliera e investimenti sul personale: assunzioni e formazione

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792