Sanità in ginocchio, liste d’attesa infinite e pazienti costretti a ricorrere ai privati (video)

Utenti all'uscita del poliambulatorio di Moderata Durant raccontano i disagi per effettuare una visita in tempi brevi anche in presenza di patologie gravissime

Prenotazioni a distanza di parecchi mesi. Gli utenti lamentano i soliti disservizi in una sanità che continua a navigare a vista. La sfida sarebbe dovuta essere quella di abbattere le liste d’attesa e garantire i livelli minimi di assistenza, invece sempre più gente è costretta a ricorrere agli specialisti a pagamento, anche fuori regione.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Interrogatorio di garanzia oggi per i principali indagati nell’inchiesta sulla gestione del Polo culturale
I candidati a sindaco aderiscono e sono pronti a nominare anche un assessore alla partecipazione alla co-governance
In programma un nuovo binario di collegamento diretto tra le linee Metaponto-Reggio Calabria e Cosenza-Sibari

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792