Sport e volontariato allo Jazzolino, festa nel reparto di Pediatria

La delegazione, guidata dal presidente del Comitato provinciale Asi Michele La Rocca, ha consegnato doni e uova di Pasqua

Una delegazione del mondo dello sport e del volontariato ha visitato i reparti di Pediatria e Maternità dell’Ospedale Jazzolino di Vibo Valentia, con l’intento di portare momenti di serenità ai piccoli degenti e alle neo mamme. Il presidente del comitato provinciale Asi Vibo Valentia Michele La Rocca e il vice Donatella Fazio unitamente ai volontari di Anpanagepa guidati dal presidente Diego Crocè, agli atleti della Atletica Vibo Valentia, rappresentata dal vice presidente Antonio Contartese sono stati protagonisti di un importante gesto di solidarietà che gratificato ed emozionato tutti, personale e genitori compresi. Ad accoglierli è stato il primario di Pediatria Salvatore Braghò.
<Ringraziamo il primario Salvatore Braghò, che ci ha accolti a braccia aperte e che ha speso belle parole nei nostri confronti e il personale tutto per l’accoglienza – ha detto Donatella Fazio -. Siamo felici di aver portato momenti di serenità ai piccoli degenti ed alle mamme in queste festività di Pasqua. Un’esperienza che ripeteremo>.

All’incontro ha partecipato anche la neo campionessa italiana di tennistavolo Miriam Carnovale, accolta da un applauso al suo ingresso in reparto, che insieme alle volontarie ha distribuito ai piccolo degenti e alle neo mamme del reparto di Maternità delle uova di Pasqua. <Felice di essere qui, nella mia città – ha detto Miriam – e a contribuire a questo gesto d’amore per il prossimo. A loro oggi dedico la mia vittoria>.
Al termine della distribuzione delle uova di Pasqua, la delegazione ha consegnato per l’utilità del reparto pediatrico due sedie gaming, un phon e una caffettiera ad induzione. Questa donazione è frutto dei ricavi della Corsa dei Babbo Natale, svoltasi a Vibo Valentia lo scorso 26 dicembre. Una promessa mantenuta. <Ringrazio l’Asi e tutte le altre associazioni – ha concluso Braghò-, per noi e per i bambini si tratta di gesti importanti. La nostra città ha un cuore grande e loro lo hanno dimostrato. Sono felice di questa visita che per noi ha un grande valore che va oltre il gesto e la donazione che abbiamo ricevuto>.

All’incontro ha partecipato anche la neo campionessa italiana di tennistavolo Miriam Carnovale, accolta da un applauso al suo ingresso in reparto, che insieme alle volontarie ha distribuito ai piccolo degenti e alle neo mamme del reparto di Maternità delle uova di Pasqua. <Felice di essere qui, nella mia città – ha detto Miriam – e a contribuire a questo gesto d’amore per il prossimo. A loro oggi dedico la mia vittoria>.
Al termine della distribuzione delle uova di Pasqua, la delegazione ha consegnato per l’utilità del reparto pediatrico due sedie gaming, un phon e una caffettiera ad induzione. Questa donazione è frutto dei ricavi della Corsa dei Babbo Natale, svoltasi a Vibo Valentia lo scorso 26 dicembre. Una promessa mantenuta. <Ringrazio l’Asi e tutte le altre associazioni – ha concluso Braghò-, per noi e per i bambini si tratta di gesti importanti. La nostra città ha un cuore grande e loro lo hanno dimostrato. Sono felice di questa visita che per noi ha un grande valore che va oltre il gesto e la donazione che abbiamo ricevuto>.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Le indagini della Guardia di Finanza hanno evidenziato una gestione contabile e amministrativa piuttosto allegra
Acquistate 8 motrici DE 18, prodotte da Vossloh Rolling Stock. Saranno utilizzate da Rfi nello Stretto di Messina e per operazioni di manutenzione in linea
Scattato l’allarme i militari sono arrivati sul posto, nel comune di Cessaniti, immediatamente e dopo aver sfondato la porta d’ingresso dell’abitazione hanno immobilizzato l’uomo

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792