Vibo Marina, smantellati i silos la bonifica resta un miraggio alla Basalti bitumi (video)

A pochi metri dalla spiaggia l'intera area rimane immersa nell'abbandono e nel degrado

Dopo la tragica alluvione del 2006, che mise in ginocchio il litorale vibonese, la Regione aveva predisposto lo smantellamento dell’azienda Basalti bitumi, ubicata a Vibo Marina a pochi metri dalla spiaggia, nel quartiere Pennello. Eliminati i silos, in cui veniva depositato il bitume, è rimasto in piedi, a distanza di diversi anni, lo scheletro di un capannone. Un ammasso di cemento e ferraglia che fa di quel perimetro, vicino al mare, un’area degradata, in un territorio che invece avrebbe potuto fare del turismo un volano di sviluppo.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Dopo l’abbattimento del ristorante la Nave e dell’ordine di smantellamento dei tabelloni pubblicitari saranno rase al suolo strutture in cemento armato
Domenica 26 maggio sarà possibile vivere una divertente esperienza di sport all’aperto
E sull’affidamento di incarichi ai figli aveva aggiunto: facevano parte di una cooperativa selezionato dalla Regione. Accuse pesanti al Comune sul canone: altri enti non pagano nulla

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792