Vibo, ora Enzo Romeo e la sua maggioranza dovranno cominciare a pedalare (video)

Presto una conferenza stampa per fare il punto sulla situazione finanziaria del Comune e l'annuncio della Giunta. Il 18 luglio Consiglio comunale

Prima il passaggio di consegne, tra Maria Limardo e il neo sindaco Enzo Romeo all’interno dell’aula del Consiglio comunale di Vibo Valentia. Poi qualche battuta con i giornalisti per spiegare velocemente come la nuova amministrazione intende muovere i primi passi.
<Anche queste cose che possono apparire delle formalità – ha detto Enzo Romeo – per me sono momenti carichi di emozioni>. Ma i i primi nodi da sciogliere sono la questione debitoria del Comune e la formazione della nuova Giunta.
<Faremo presto una conferenza stampa dove daremo conto alla città delle condizioni economiche e finanziarie del Comune. In ogni caso posso dire fin da ora – ha detto il neo sindaco – che c’è una situazione piuttosto delicata che dovremo stare attenti a tenere sotto controllo. In questi primi giorni trascorsi in Municipio ho trovato una grande vitalità e una grande voglia di lavorare da parte di dirigenti e funzionari. In ogni caso la squadra di governo arriverà a breve>.

E molto probabilmente sarà definitivamente annunciata il 18 luglio giorno in cui si riunirà il primo consiglio comunale. Entrando nello specifico dei problemi Enzo Romeo si è soffermato anche sulla questione del torrente Sant’Anna e del depuratore della Silica che stanno provocando non pochi allarmi sul litorale di Bivona dove i liquali arrivano a mare. “Abbiamo ereditato questa situazione gravissima, ma speriamo di arrivare presto a risolvere momentaneamente e in via definitiva entro la prossima estate.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Molto spesso si fanno avanti spacciandosi per tecnici del gas, operatori dell’enel, delle poste o o agenti delle Agenzia delle entrate
Il rogo in località Torre Vecchia di Palmi. Sul posto alcune squadre dei vigili del fuoco e canadair della Protezione civile
Nessuna iniziativa di Governo, Regioni e associazioni per ricordare l’evento che devastò le regioni meridionali e fece migliaia di morti

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792