I medici di base fanno sinergia. Obiettivo: fronteggiare la carenza di assistenza

Nasce in tutto il comprensorio di Tropea l'Aggregazione funzionale territoriale Costa degli Dei. Avrà sede a Drapia

Dalla collaborazione tra Asp e Comuni del comprensorio tropeano, nasce a Brattirò, frazione di Drapia, l’Aggregazione funzionale territoriale “Costa degli dei”. La stessa avrà sede sul corso Vittorio Emanuele e, domani pomeriggio, alle ore 17, si procederà alla sua inaugurazione nel corso di una cerimonia alla quale prenderanno parte, oltre al sindaco di Drapia, Alessandro Porcelli, anche il generale Antonio Battistini, commissario straordinario dell’Asp, il direttore del Distretto sanitario, Raffaele Bava e il consigliere regionale Comito.

Interverrà anche il dottor Domenico Russo al quale i suoi colleghi di medicina generale (Domenico Russo, Giuseppe Pugliese, Aurelio Rombolà, Pasquale Rombolà, Giuseppina Ventrice, Teresa Maria Scalamogna, Peppino Vadalà, Giuseppa Muzzupappa, Rosa Maria Muzzupappa, Agostino Vallone, Rosalba Esposito, Anna Sorrentino, Costantino Massara, Giuseppe Fontevivo, Antonio Potenzoni, Francesco Naccari e Carmela Melluso) hanno affidato il compito di coordinare la nascente struttura.

Interverrà anche il dottor Domenico Russo al quale i suoi colleghi di medicina generale (Domenico Russo, Giuseppe Pugliese, Aurelio Rombolà, Pasquale Rombolà, Giuseppina Ventrice, Teresa Maria Scalamogna, Peppino Vadalà, Giuseppa Muzzupappa, Rosa Maria Muzzupappa, Agostino Vallone, Rosalba Esposito, Anna Sorrentino, Costantino Massara, Giuseppe Fontevivo, Antonio Potenzoni, Francesco Naccari e Carmela Melluso) hanno affidato il compito di coordinare la nascente struttura.

L’Aft di Drapia va ad aggiungersi ad altre già esistenti sul territorio vibonese e offrirà assistenza sette giorni su sette coprendo soprattutto gli orari in cui gli ambulatori medici restano chiusi. Da sottolineare che all’Aft “Costa degli dei” potranno rivolgersi non solo turisti e cittadini di Drapia, ma anche tutti gli utenti appartenenti ai territori di Ricadi, Zambrone, Parghelia, Zungri, Zaccanopoli, Tropea e Spilinga. L’obiettivo è quello di migliorare i servizi sanitari garantendo non solo assistenza continuativa nell’arco dell’intera giornata, ma anche tutto ciò che si rende necessario per migliorare quei livelli essenziali di assistenza garantiti dal sistema sanitario e spesso del tutto trascurati.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

L’incontro, organizzato dalla presidente Ketty De Luca, patrocinato da Camera di commercio e Confindustria Vibo ha visto alternarsi imprenditori e docenti universitari
L’operazione portata a termine dai carabinieri del Ros ha colpito in particolare il “locale di Ariola”
Sotto tiro sono finiti esponenti delle cosche operanti nel territorio delle Preserre e nei comuni di Acquaro, Gerocarne, Soriano e Dasà

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792