Scossa di terremoto (4.4) nei pressi delle Isole Eolie

La terra ha tremato poco dopo le 5,30. Non si registrano danni a persone e cose poiché l'epicentro è stato registrato a una profondità di 243 chilometri in mezzo al mare

Forte scossa di terremoto davanti alle Isole Eolie, questa mattina alle 5,37. La terra ha tremato a una profondità di 243 chilometri, in mezzo al mare. La magnitudo rilevata dall’Ingv è stata di 4.4.

La lontananza dalla costa e la profondità hanno fatto in modo che la scossa non fosse avvertita chiaramente dalla popolazione. La terra ha tremato lievemente anche sulla costa calabrese.

La lontananza dalla costa e la profondità hanno fatto in modo che la scossa non fosse avvertita chiaramente dalla popolazione. La terra ha tremato lievemente anche sulla costa calabrese.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

Avrà sede nei locali della guardia medica di Brattirò di Drapia. La struttura è stata inaugurata oggi alla presenza di autorità politiche e responsabili dell’Asp
Il sindaco Vincenzo Pellegrino: non abbiamo ancora certezze sulla natura dell’incendio, ma gli indizi ci fanno pensare che si tratti di un atto doloso
Il sindacato mette in primo piano la piattaforma rivendicativa e chiede un’adeguata rete ospedaliera e investimenti sul personale: assunzioni e formazione

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792