Torneo Interforze Futsal 2024, sfida tra Polizia Penitenziaria di Palmi e Carabinieri Nicotera

La finalissima in programma a Palmi l'11 giugno alle 20 alla presenza dei vertici dei rispettivi comandi militari

Sarà la squadra della Polizia penitenziaria di Palmi a contendere ai Carabinieri di Nicotera la conquista della coppa in palio nel campionato del Torneo Interforze Futsal per il 2024. Il verdetto è arrivato al termine delle partite dei play off, ai quali hanno preso parte le squadre della Polizia penitenziaria di Palmi, Gdf Gioia Tauro, Ps Siderno e Ps Gioia Tauro.

Nella finale la Pp di Palmi ha avuto la meglio sulla Ps di Gioia Tauro. Quest’anno, il torneo – organizzato dalla delegazione distrettuale di Gioia Tauro Lnd Calabria – delegato al torneo Fabio Nicoli, delegato Figc Antonio Pisano – ha registrato, per la prima volta, la partecipazione della squadra dei Carabinieri di Nicotera che, dopo sedici giornate giocate con grande determinazione, si è piazzata al primo posto della classifica con ben sette punti di vantaggio sulla compagine della Polizia penitenziaria di Palmi.

Nella finale la Pp di Palmi ha avuto la meglio sulla Ps di Gioia Tauro. Quest’anno, il torneo – organizzato dalla delegazione distrettuale di Gioia Tauro Lnd Calabria – delegato al torneo Fabio Nicoli, delegato Figc Antonio Pisano – ha registrato, per la prima volta, la partecipazione della squadra dei Carabinieri di Nicotera che, dopo sedici giornate giocate con grande determinazione, si è piazzata al primo posto della classifica con ben sette punti di vantaggio sulla compagine della Polizia penitenziaria di Palmi.

Un dominio pressochè costante con ripetuti successi su quasi tutti i campi. La squadra, tra l’altro, può contare non solo sull’apporto di militari in servizio in altre caserme della compagnia di Tropea, ma anche su un capocannoniere che ha chiuso il campionato gonfiando per ben trentatrè volte le reti avversarie. Ma non è finita qui. La formula del torneo prevede ancora altre forti emozioni. I Carabinieri di Nicotera, avendo vinto il campionato, accedono direttamente alla finalissima che si disputerà il giorno 11 giugno 2024, alle ore 20,00, a Palmi, sul campo del Centro sportivo “Village San Leonardo” di Matteo Barbera, alla presenza dei vertici dei vari Comandi militari.

Da rimarcare che, l’11 giugno prossimo, prima della finalissima, nei locali del “Village San Leonardo” dalle ore 18,30 alle ore 20 saranno esposte le coppe europee di Futsal per nazioni Uefa, vinte dalla nazionale italiana di calcio a 5 nel 2003 e nel 2014. Un motivo in più per spingere gli appassionati di Futsal a partecipare allo spettacolo finale e tributare meritati applausi a calciatori in divisa che, oltre a garantire la sicurezza dei cittadini, trovano passione e tempo per sprigionare il loro amore per lo sport.

© Riproduzione riservata

Ti Potrebbe Interessare

L’incontro, organizzato dalla presidente Ketty De Luca, patrocinato da Camera di commercio e Confindustria Vibo ha visto alternarsi imprenditori e docenti universitari
L’operazione portata a termine dai carabinieri del Ros ha colpito in particolare il “locale di Ariola”
Sotto tiro sono finiti esponenti delle cosche operanti nel territorio delle Preserre e nei comuni di Acquaro, Gerocarne, Soriano e Dasà

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Vibo Valentia n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019. Direttore Responsabile: Nicola Lopreiato
Noi di Calabria S.r.L. | P.Iva 03674010792